This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
ambasciata_maputo

XVI Quadriennale d’arte – tema “Altri tempi, altri miti”   Lo scorso 6 giugno ha avuto luogo al Collegio Romano la conferenza stampa nazionale di presentazione della XVI Quadriennale d’arte in programma al Palazzo delle Esposizioni dal 13 ottobre 2016 – 8 gennaio 2017 con titolo “Altri tempi, altri miti”.   La mostra, resa possibile dal contributo straordinario dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per consentire la ripresa delle attività, è una coproduzione della Fondazione La Quadriennale di Roma e dell’Azienda Speciale Palaexpo che hanno individuato quali principali obiettivi di questa edizione quello di realizzare una mappatura delle arti visive contemporanee e di valorizzare le espressioni più rilevanti e quello di dare voce a una pluralità di linguaggi sprigionare le potenzialità  delle nuove generazioni. Ulteriore obiettivo non meno importante è quello di promuovere la conoscenza dell’arte contemporanea italiana nelle scuole attraverso un’intensa attività didattica.   Ulteriori informazioni sull’iniziativa potranno essere acquisite dal sito dedicato http://www.quadriennale16.it  

Date:

03/22/2016


XVI Quadriennale d’arte – tema “Altri tempi, altri miti”
  Lo scorso 6 giugno ha avuto luogo al Collegio Romano la conferenza stampa nazionale di presentazione della XVI Quadriennale d’arte in programma al Palazzo delle Esposizioni dal 13 ottobre 2016 – 8 gennaio 2017 con titolo “Altri tempi, altri miti”.
 
La mostra, resa possibile dal contributo straordinario dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per consentire la ripresa delle attività, è una coproduzione della Fondazione La Quadriennale di Roma e dell’Azienda Speciale Palaexpo che hanno individuato quali principali obiettivi di questa edizione quello di realizzare una mappatura delle arti visive contemporanee e di valorizzare le espressioni più rilevanti e quello di dare voce a una pluralità di linguaggi sprigionare le potenzialità  delle nuove generazioni. Ulteriore obiettivo non meno importante è quello di promuovere la conoscenza dell’arte contemporanea italiana nelle scuole attraverso un’intensa attività didattica.
 
Ulteriori informazioni sull’iniziativa potranno essere acquisite dal sito dedicato http://www.quadriennale16.it 
 

 

 


187