This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
ambasciata_maputo

Sistema Pubblico per la gestione dell'Identita' Digitale di cittadini e imprese (SPID)

Date:

10/11/2016


Sistema Pubblico per la gestione dell'Identita' Digitale di cittadini e imprese (SPID)

Entro la fine del 2017 le pubbliche amministrazioni dovranno consentire l'accesso a propri portali telematici per la fornitura di servizi unicamente previa autenticazione dell'utente tramite lo SPID, oppure mediante carta d'identita' elettronica (CIE) / carta nazionale dei servizi (CNS). Lo SPID si configura come un nuovo sistema di login, che permette a cittadini e ad imprese di accedere con un'unica identita' digitale, da molteplici dispositivi, a tutti i servizi online di pubbliche amministrazioni ed imprese aderenti. Ad oggi, sono circa 3.600 le amministrazioni pubbliche attive e oltre 110.000 gli utenti dotati di SPID; si prevede che molti fornitori di servizi privati - tra i quali in particolare le banche - adotteranno anch'essi lo SPID quale sistema unico di autenticazione.

COME SI OTTIENE


La registrazione e le credenziali SPID vengono forniti a cittadini e imprese, per conto delle pubbliche amministrazioni, da soggetti pubblici e privati (i c.d. "Identity Provider") previo accreditamento di questi ultimi da parte dell'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID) e nel rispetto delle regole emesse dall'Agenzia. Per ottenere un'identita' SPID, l'utente deve farne richiesta a un "identity provider" (http://www.spid.gov.it/richiedi-spid). L'identita' SPID sara' gratuita per due anni a partire dalla data di attivazione. La politica tariffaria per il periodo successivo e' in fase di definizione da parte di AGID insieme agli Identity Provider.

risorse informative:
• tweet:
https://twitter.com/AgidGov/status/775967373899608065
• spot RAI: https://www.youtube.com/watch?v=fzwtz6-Fjng
• video esplicativo realizzato dall'AgID: https://www.youtube.com/watch?v=w5Z5EBG1R1M
• domande frequenti: http://www.spid.gov.it/domande-frequenti
• sito http://www.spid.gov.it/press-area

·  Scheda informativa

 


203